Castellers in azione, live!

Qualche settimana fa vi ho parlato della tradizione catalana dei Castellers, oggi vi lascio un video molto, ma molto artigianale dell’unica esibizione a cui ho assistito, nel barrio di Les Corts, una grigia mattina di fine settembre.

Il video è girato con una fotocamera Kodak compatta, ma era il 2008 ed io avevo solo quella!

Ho riesumato i files dall’archivio dei ricordi per il bene del blog e della condivisione, sappiate che per convertire il file audio di modo che movie maker lo riconoscesse mi sono dovuta sbattere non poco, ma alla fine ce l’ho fatta! Ho vinto io! E va beh, lo confesso, da quando ho il blog sono (siamo) molto più spronati ad organizzare e sistemare tutto il materiale.

Eccoli…i Castellers in azione, live! (o quasi!)

Enjoy!

 

2 Comments

  • roberta ha detto:

    Bellissima la piramide umana dei castigliani, che però per i miei gusti sono un pò troppo antispagna… Non so se hai parlato con loro, ma io quando ho parlato con questi ragazzi ho ringarziato il cielo di sapere un pò di francese oltre allo spagnolo..altrimenti non avrei capito nulla!
    Tra l latro non so se lo sai ma questa traidzione c’è anche in Italia, mi pare in basilicata vicino a Matera, meno famosa, meno sviluppata anche (non fanno piramidi come i catalani) ma c’è anche da noi! Io non lo sapevo fino a poco tempo fa….

    • Valentina ha detto:

      Ciao Roberta! Sì ho notato anche io che i catalani sono un pò chiusi, per parlare con loro devi sapere un po’ di catalano, sono molto fieri delle loro origini! Grazie dell’info, non sapevo che questa tradizione esistesse anche da noi…un motivo in più per visitare la bellissima Matera allora! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *