Next Stop: Irlanda!

Finalmente il momento della partenza si avvicina e nei prossimi giorni saremo in Irlanda, la terra delle fate e dei folletti, della natura prorompente, del trifoglio, della guinness e del wiskEy. Ok la smetto con i luoghi comuni!

La meta di quest’anno l’avevo fatta capire da un pezzo, chiedendo consigli qua e là, commentando post di altri blogger con cui condivido la destinazione del viaggione estivo, solitamente non proferisco parola con nessuno, sono veramente ermetica, scaramanzia a go-go e quelle che dò ogni qual volta che qualcuno mi/ci chiede cosa faremo, dove andremo questa estate, se partiamo o meno che domande sono sempre risposte moooolto sibilline.

Sapete una cosa? Mi sono stufata di star sempre a toccare cornetti rossi e svagheggiare perché la gente rosica… chissenefrega!

Nei prossimi 16 giorni saremo in Irlandaaaa!!!!

Questa volta non è stato un gran mistero per nessuno ed in cambio ho ottenuto diversi consigli e qualche occhione sincero che sembrava dirmi portami con te ti preeeego forse perché è abbastanza vicina e tutto sommato abbordabile. Boh. Inizio a credere nel karma dell’universo.

Come meta ci stuzzicava già da un po’, oserei dire anni, ma purtroppo quando si inizia a viaggiare usando il passaporto le destinazioni, seppur bellissime, più vicine rischiano di non esser prese abbastanza in considerazione. Si rischia di guardare sempre lontano e di perdere di vista quello che di bello abbiamo sotto al naso.

Quest’anno poi, per una serie di motivi, ci siamo ritrovati a escludere tutti i posti troppo lontani, troppo caldi, dal cibo troppo diverso, posti in cui bisogna stare un po’ troppo in forma per ammortizzare il volo, il fuso orario, la stanchezza e potersi godere il viaggio. Quest’anno ho capito che la combo tempo-soldi del viaggio perfetto è in realtà una triade, le energie hanno il loro peso e sono fondamentali tanto quanto le altre due variabili.

E così, dopo un testa a testa con Scozia e Cornovaglia, in punta di piedi ha vinto lei: l’Irlanda.

Saremo via 16 giorni di cui 13 e mezzo on the road dormendo praticamente ogni sera in un posto diverso, mi sarebbe piaciuto tanto fare la viaggiatrice navigata e dire “Non abbiamo prenotato niente, troviamo al momento”.
No. Ma che scherziiii? In Agosto poi?
Ed infatti abbiamo già piazzato da diversi mesi tutti i pernottamenti, tutti con la Full Irish Breakfast included, non oso pensare ai livelli di trigliceridi e colesterolo al rientro!

Non vedo l’ora di perdermi nel cuore medievale di Kilkenny e sorprendermi davanti la rocca di Cashel, arrivare a Mizen Head il punto più meridionale e poi dopo 10 giorni circa a Malin Head nella punta più settentrionale per fare un urlo liberatorio (e mandare definitivamente a quel paese questo anno di m…!).

Nel mezzo voglio perdermi nella natura del Killarney National Park, nel verde del Ring of Kerry. Percorrere la costa fino alle Cliffs of Moher in cui prevediamo di arrivare al tramonto. Ce la faranno i nostri eroi?

E poi…Camminare nel Burren e nei paesaggi silenziosi del Connemara. Dopo una tappa nella contea di Mayo ci aspetta il selvaggio Donegal, contea per cui abbiamo tagliato molto la parte sud per poterlo visitare in due, miseri, giorni.

E poi…altri due giorni in Irlanda del Nord tra meraviglie naturali, paesaggi mozzafiato, qualche immancabile location de Il Trono di Spade, che fai non vuoi andare a vedere il Sentiero del Re? e una visita in città che testimoniano un passato difficile non troppo lontano da noi, in un itinerario da Derry a Belfast.

E poi, finalmente, Dublino.

Dublino so già che non avrà il tempo che merita e sarà visitata un po’ di corsa e forse con un velo di tristezza dato che il nostro viaggio starà per finire ma non dispero, basta tenere d’occhio le offerte e non escludo di tornarci molto presto.

Nel mezzo ci saranno innumerevoli pinte e irish coffees non rispondo di me di quello che troverete scritto in giro!

Insomma fra due giorni si parte e non vedo l’ora, ci si sente quasi sicuramente direttamente a settembre, in viaggio mi dimentico di avere una madre figuriamoci se mi metto a smanettare con facebook e compagnia bella anche se proverò ad applicarmi un po’ di più.

Insomma tutto questo è per augurare buona estate ma soprattutto buon viaggio se ne avete in programma, se li state programmando o se li avete già fatti anche a voi che passate da queste parti!

Se sei stato in Irlanda e vuoi darci qualche consiglio scrivilo nei commenti!

PS: In realtà quando questo post sarà online saremo già partiti, mi piace postdatare i post di questo tipo hihihi, per certe cose non cambierò mai!

 

16 Comments

  • Alessia ha detto:

    “…mi dimentico di avere una madre, figuriamoci se mi metto a smanettare con Facebook” Ahahahah! Fantastica! È questo lo spirito giusto! Buona estate a voi ragazzi e buona Irlanda! Mi piace da matti il vostro giro e già mi sto innamorando delle foto pubblicate su Istagram Un abbraccio, aspetto i racconti a settembre!

    • Valentina ha detto:

      Ciao Alessia mi sto impegnando un po’ a mandare qualche aggiornamento su twitter e instagram con un paio di foto di ogni giorno anche se non sono molto costante, ai social non riesco ad appassionarmi più di tanto! L’Irlanda ci sta dando grandi soddisfazioni! E’ stupenda!!! Un abbraccio!!

  • Chiara Paglio ha detto:

    Buon viaggio, ragazzi! Non immaginate quanto vorrei essere con voi. L’Irlanda vi darà grandissime soddisfazioni, vi auguro di trovare un bel clima! 🙂

    • Valentina ha detto:

      Grazie Chiara, per adesso non possiamo lamentarci a parte due/tre giorni ce la siamo cavata con giornate splendide o variabili ma con poca pioggia! Hai ragione, l’Irlanda ci sta dando grandissime soddisfazioni!!! A presto!

  • Silvia Demick ha detto:

    Buon viaggio, ragazzi!
    Vi sto seguendo su Instagram e vi sto invidiando davvero tantissimo 😉 Che nostalgia!
    Un bacione, Silvia.

    • Valentina ha detto:

      Ciao Silvia, grazie mille! Stasera ti ho pensata, dopo tanti BeB bellissimi, carini o semplicemente mediamente decenti siamo finiti in un posto semiassurdo! Sembra governato da due ragazzine quindicenni, la casa a parte un’altra coppia è totalmente deserta! La prossima volta voglio una lampadina UV per ispezionare il letto, è alquanto ambiguo!!! 😉

  • L'OrsaNelCarro ha detto:

    Già partiti? Buon viaggio allora! E se proprio non posterai irish-fotine via social almeno manda un urlo liberatorio anche da parte nostra a Malin Head!!!
    A settembre! 😉

    • Valentina ha detto:

      Ciao Dany, mi sto impegnando con twitter e instagram a mandare aggiornamenti quasi quotidiani, siamo stati due giorni senza wifi nei BeB, o meglio c’era ma prendeva maliiiissimo! Su facebook invece è una guerra persa, ho lo smartphone troppo antiquato per caricare qualsiasi cosa! L’urlo liberatorio lo farò domani e ne farò uno anche per te, non si sa mai…portasse bene!!! Un abbraccio!

  • Francesca ha detto:

    Buon viaggio ragazzi!
    Non ho nulla da consigliarvi: sono stata solo a Dublino e dintorni, ma sono sicura che l’Irlanda vi piacerà tantissimo. Tanta invidia (quella buona) da parte mia, che ultimamente guardo sempre a nord con tanta voglia di partire..
    Baci x

    • Valentina ha detto:

      Ciao Francesca, grazie mille!!! Oramai mancano solo pochi giorni al rientro e posso dirti che l’Irlanda è davvero spettacolare, non credevo fosse così bella!!! Ho già voglia di tornare e finire di vedere tante cose che o per ignoranza (nel senso che ignoravo proprio che ci fossero) o per tempo non abbiamo avuto modo di vedere bene!

  • Martina ha detto:

    Innanzitutto buon viaggio, l’Irlanda è splendida e, anche se le due rivali non sono da meno, probabilmente avete fatto la scelta migliore 🙂
    Sempre Full Irish Breakfast?! Io l’ho fatta solo una volta e sono arrivata a cena senza fame, in bocca al lupo 😛
    Malin Head è un luogo incredibile, io mi sono fermata per un sacco di tempo ad ammirare le onde, complici una giornata nuvolosa e la pochissima gente intorno 🙂
    Ancora buon viaggio, divertitevi 🙂

    • Valentina ha detto:

      Ciao Martina! Le altre due sono in programma, prima o poi ci andremo ma visti i costi dei BeB in Regno Unito abbiamo optato per l’Irlanda che anche economicamente è più fattibile! A Malin Head andremo domani ed è il motivo della tappa nel Donegal, che per alcune cose mi è piaciuto per altre non saprei… La full irish breakfast l’ho provata questa mattina e devo dire che non ho mangiato per tutto il giorno! Tutti i giorni devo dire non avrei avuto coraggio…come dire… tengo alle mie coronarie! A presto, un abbraccio!

  • Erica Isotta ha detto:

    L’Irlanda ti rapirà il cuore, per me è stato così! Buon viaggio!

  • Ciao Valentina, che viaggio meraviglioso che stai facendo già in questo momento in cui io ti commento. Pensa che una capatina in Irlanda l’avevo programmata anche io per il 2016. Poi è saltata per la gravidanza. E comunque si sarebbe trattato solo di qualche giorno…
    Non vedo l’ora di leggere di questo splendido viaggio e guardarne le foto con gli a cuoricino!
    Buon viaggio!

    • Valentina ha detto:

      Ciao Elisa! L’Irlanda è davvero stupenda, pensavo fosse bella ma non così bella! Ti auguro di poter riprogrammare questo viaggio appena ti sarà possibile! Quando torno ci saranno resoconti dettagliati! Un bacio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *